Voce: Gian Paolo Guerini
Chitarra: Gian Luca Gaiba

Accompagnata dalla chitarra che “attenta al suono” di Gian Luca Gaiba,
la voce, schiantandosi sul senso delle parole, disapprovandole,
ritorna nell’incavo originario della gola.